Isola di Pasqua – Polinesia- Santiago del Cile

Cultura, natura, paesaggi paradisiaci un connubio perfetto. Ideale per un viaggio di nozze o per chi ha voglia di fare un viaggio indimenticabile.

 

1° GIORNO:  MILANO- SANTIAGO DEL CILE: Partenza da Milano via Parigi per Santiago del Cile.

2° GIORNO:  SANTIAGO DEL CILE – ISOLA DI PASQUA: Proseguimento volo da Santiago del Cile all’isola di Pasqua. Trasferimento aeroporto hotel. Sistemazione e pernottamento.

3° E 4° GIORNO: ISOLADI PASQUA: Giornate dedicate alla scoperta dell’isola.capricorno-isola-di-pasqua-cile

Potrete fare una serie di escursioni facoltative come visitare il tempio Ahu Akahanga, il vulcano Rano Raraku il sito più straordinario dell’isola, in cui i Moai venivano intagliati nella pietra vulcanica e successivamente trasferiti nei vari luoghi.

Possibilità di esplorare l’Ana Kai Tangata e Rano Kao, vulcano estinto, il cui cratere ospita un lago, circondato da una fitta vegetazione e il centro cerimoniale di Orongo, dove si trova la maggior parte dei petrofili moai.

5° GIORNO:  ISOLA DI PASQUA- PAPEETE: Trasferimento aeroporto hotel e volo per Papeete.

All’arrivo trasferimento e sistemazione in hotel.

6° GIORNO:  PAPEETE- MAUPITI: Trasferimento in aeroporto e volo per Maupiti. Trasferimento e arrivo in hotel.

Maupiti vive al di fuori dei tradizionali flussi turistici, in un ritmo di vita rilassato e rallegrato dalla stupefacente bellezza dei luoghi: una laguna color giada che rivaleggia con quella più famosa di Bora Bora, delimitata da cinque isolotti dalle spiagge immacolate, e un’isola centrale rocciosa e verdeggiante, gioia per ogni escursionista.

7° E 8°  GIORNO:  MAUPITI: Giornate a disposizione per relax, bagni e sport acquatici.

9° GIORNO:  MAUPITI – RAIATEA: Trasferimento e volo per Raiatea. All’arrivo trasferimento all’hotel.

Nonostante il movimento, l’allegria e i colori del suo importante mercato, Raiatea è in realtà un’isola sacra, protagonista di innumerevoli leggende che regalano ai suoi luoghi meravigliosi un alone di magia e di mistero.

E’ dominata dalla mole del monte Temehani, l’Olimpo polinesiano: un paradiso profumato che ospita una pianta unica al mondo, il misterioso Tiare apetahi, sentinella di quest’isola ancora incontaminata.

10° GIORNO:  RAIATEA: Tempo libero per relax o per attività individuali.

11° GIORNO:  RAIATEA- BORA BORA: Trasferimento e volo per Bora Bora. All’arrivo in aeroporto trasferimento in hotel.

bora-bora-islands-beach_22812_600x450La “perla del Pacifico” è in realtà composta da migliaia di piccoli atolli, che si dispongono intorno alle tre cime di un vulcano, circondato da lagune di incomparabile bellezza.

Tutt’intorno, la natura invita i visitatori al relax e al sogno: i motu disseminati nella laguna sono piccoli isolotti ricchi di palme e orlati da spiagge bianchissime, mentre le acque offrono lo spettacolo variopinto di coralli e pesci dai colori sgargianti.

12 E 13° GIORNO:  BORA BORA: Tempo libero per relax o attività individuali.

14°  GIORNO:  BORA BORA – TIKEHAU: Trasferimento hotel aeroporto e volo per Tikehau. All’arrivo trasferimento in hotel.

pesce-pappagallo-snorkeling tikehauL’isola tropicale per antonomasia, è uno degli atolli più famosi delle Tuamotu, in virtù delle sue bellezze naturali e della simpatia dei suoi 400 abitanti.

Tikehau è, non a caso, il paradiso dei pescatori e degli amanti delle immersioni subacquee: stupendo è lo spettacolo dei balletti delle razze manta, che si alternano con le sfilate di banchi di tonni e barracuda, o con la presenza maestosa e solitaria degli squali grigi.

15° E 16° GIORNO:  TIKEHAU: Giornate a disposizione per relax, bagni e sport acquatici.

17° GIORNO:  TIKEHAU- PAPEETE – SANTIAGO DEL CILE: Trasferimento hotel- aeroporto e volo per Papeete. Proseguimento con volo Papeete – Santiago del Cile.

18° GIORNO:  SANTIAGO DEL CILE: Arrivo a Santiago del cile e trasferimento libero in hotel. Pomeriggio libero.

19° GIORNO:  SANTIAGO DEL CILE: Giornata libera per escursioni facoltative (Valparaiso, la città portuale dalle caratteristiche case colorate o visita ad alcune rinomate aziende vinicole nella valle di Colchagua o a Isla Negra, dove si trova la casa- museo del poeta Pablo Neruda).

20° GIORNO:  SANTIAGO DEL CILE MILANO: Trasferimento libero in aeroporto e partenza con volo per L’italia via Madrid.

21° GIORNO:  ITALIA: Arrivo in Italia e fine dei servizi.

Facebook Comments

Lascia un commento