In Giappone con chef Hiro: un tour guidato alla scoperta della cultura, delle tradizioni e dalla cucina giapponese

Dal 12 al 23 agosto 2017

10 giorni/9 notti

Oggi voglio proporvi un viaggio eccezionale che vi permetterà di scoprire il Giappone con una guida d’eccezione: chef Hiro!
Il nome vi dice qualcosa? Non mi stupisce, perchè ha partecipato a svariate trasmissioni televisive (La prova del cuoco su Rai 1 e Ciao, sono Hiro su Gambero Rosso Channel, format dal quale è tratto anche il fortunato libro di ricette.)

Quindi se volete scoprire la cultura millenaria del Giappone e siete anche appassionati di cucina, non potete proprio perdere questo viaggio, perchè avrete modo voi stessi, sotto la guida di chef Hiro, di preparare dei piatti tipici giapponesi, avvicinandovi a questa cultura in maniera unica e particolare.

L’itinerario si snoda tra Tokyo, Takayama e Kyoto e, in queste città, avrete un’occasione unica: 3 cooking class tenute da chef Hiro! 

  • a Tokyo esplorerete il più grande mercato del pesce al mondo: Tsukiji. Hiro sceglierà i migliori prodotti per la prima lezione di cucina, che non si limiterà solo al sushi.
  • a Takayama, dopo la visita al mercato nel centro storico, si sperimenteranno pietanze a base di una particolare carne bovina.
  • a Kyoto ci si immergerà nei profumi dello street food di Nishiki Market e si terrà l’ultima cooking class con chef Hiro.

Per tutta la durata del viaggio, oltre a chef Hiro, sarà presente un coordinatore a cui potete sempre fare riferimento, e, oltre alle cooking class, saranno previste una serie di visite a templi, attrazioni, giardini, località caratteristiche.

Gli spostamenti saranno effettuati utilizzando  il Japan Rail Pass e i mezzi pubblici in modo da rendere il viaggio più fluido e interessante.

Curiosi di scoprire l’itinerario? Allora vi accontento subito!

LE TAPPE DEL VIAGGIO IN GIAPPONE CON CHEF HIRO:

1° e 2° giorno: TOKYO:

Visita della citta: Santuario di Meiji, un tempio shintoista, dedicato alle anime dell’Imperatore Mutsuhito e di sua moglie. Visita di Ginza uno dei principali distretti dello shopping al mondo. Si proseguirà con Asakusa Senso-Ji con il Tempio di Senso-Ji che è il più grande, sacro ed antico di Tokyo.

Alla sera si esplorerà il quartiere e le sue esperienze gastronomiche.

3° giorno: TOKYO- KAMAKURA- TOKYO: Giornata dedicata al profondo spirito della religione in Giappone.

Kamura è famosa per i suoi templi e altari.  Si visiterà Kotoku-in famoso per il Grande Buddha, una delle più famose icone in Giappone. Si visiterà anche il tempio di Hasedera dedicato alla divinità Kannon e il tempio shintoista Tsurugaoka Hachiman. Rientro a Tokyo e serata dedicata a nuove deliziose scoperte.

4° giorno: TOKYO: Passeggiata attraverso il grazioso giardino di Hamarikyu, oasi di pace in precedenza annessa ad una villa privata del periodo Edo (VII sec). Tour del Tsukiji il più grande mercato ittico del mondo, famoso per l’asta dei tonni. Insieme a Hiro si sceglieranno alcune materie prime per la lezione di cucina tenuta dalla chef, e alla fine della quale si gusterà il piatto preparato.

5° giorno: TOKYO – TAKAYAMA: da Tokyo si sperimenterà un viaggio a bordo dei famosi treni “proiettile”

©Yasufumi Nishi/©JNTO

shinkansen fino a raggiungere Takayama. Qui si visiterà la Jinya House avamposto governativo dello shogunato eretto durante il XVII secolo.

6° giorno: TAKAYAMA: Visita al mercatino locale rinomato per l’ottima carne prodotta dal bestiame  di queste valli e che sarà protagonista della seconda cooking class. Tour del delizioso centro storico della cittadina. Visita al Takayama Matsuri Yatai Kaikan con esposizione degli altari votivi che vengono portati a spalle durante il festival di Takayama. Si visiterà anche il Kusakabe Folk Museum ospitato in un antico edificio nobiliare.

7° giorno: TAKAYAMA- KANAZAWA- KYOTO: Partenza con bus di linea per Shirakawago celebre villaggio

©Akimasa Yuasa/©JNTO

con le caratteristiche case rurali “gashozukuri”, patrimonio Unesco. Arrivo a Kanazawa e visita al Kenrokuen Garden uno dei più bei giardini giapponesi e a Nomura Ke, residenza di una famiglia samurai. Proseguimento in treno per Kyoto.

8° giorno: KYOTO – NARA- KYOTO: Partenza con il treno per la visita al Santuario Fushimi Inari. Proseguimento per Nara dove si visiterà il tempio Todaiji (Grande Tempio Orientale), uno dei monumenti più importanti della città di Nara. Al suo interno: la sala del Grande Buddha, il Vairocana Buddha e i cervi che pascolano nel cortile. Al termine della visita rientro a Kyoto.

9° giorno: KYOTO: Visita la mercato di Nishiki per la terza lezione di cucina con chef Hiro. Al termine visita al castello di Nijo e visita al tempio di Kiyomizu uno dei più antichi monumenti della città considerato patrimonio dell’umanità UNESCO. Si proseguirà  con una passeggiata nel quartiere di Gion divenuto uno dei più esclusivi e rinomati quartieri popolati dalle geishe.

10° giorno: KYOTO: Mattinata libera. Visita facoltativa al Kinkakuji tempio buddhista zen noto per il suo padiglione dorato. Trasferimento in treno all’aeroporto per il rientro in Italia.

 

 

 

 

 

 

 

Facebook Comments
Open modal