Australia: la libertà di un viaggio on the road e la scoperta di luoghi unici

Australia on the road

Australia on the road : un viaggio unico per scoprire i luoghi più belli. Partendo da Adelaide vi presento un itinerario emozionante che vi permetterà di guidare in libertà fino a Kangaroo Island e, percorrendo la Great Ocean Road di arrivare fino a Melbourne, la seconda città più grande del Paese. Si proseguirà poi nella scoperta del Red Centre e poi per Sydney, metropoli cosmopolita d’Australia, per poi immergervi nell’azzurro di Port Douglas uno dei posti più chic dell’Australia per rilassarvi tra la barriera corallina e la foresta pluviale.

Un viaggio da sogno!

 

Australia on the road: L’ITINERARIO COMPLETO

 

 

 

 

1° GIORNO : MILANO- ADELAIDE (AUSTRALIA) :

Partenza del volo da Malpensa. Pernottamento a Bordo.

2° GIORNO : ADELAIDE:Arrivo con il volo ad Adelaide in serata. Ritiro della macchina a noleggio e arrivo in hotel.

Questo è il percorso che farete in auto con le varie tappe:

3° GIORNO : ADELAIDE – CAPE JERVIS – KANGAROO ISLAND:  Potete dedicare la mattinata alla scoperta di Adelaide una piacevole città.Apparentemente è un luogo tranquillo e pacato ma in realtà offre molte attività. Potete passeggiare sulla North Terrace, il “viale della cultura di Adelaide”,  dove potrete ammirare eccellenti collezioni e magnifici edifici. E per un pasto o un drink non avrete che l’imbarazzo della scelta, con oltre 700 ristoranti, bar e caffè. Ma la vera attrazione imperdibile di Adelaide è il Central Market, il cuore della passione cittadina per l’enogastronomia. Non dimenticate di acquistare leccornie da Haigh’s Chocolates o di fare scorta di capi firmati da RM Williams, leggendario marchio di abbigliamento pensato appositamente per l’Outback.

Nel pomeriggio partenza con la vostra auto a noleggio per Cape Jervis  punto d’imbarco dei traghetti per Kangaroo Island (Distanza Adelaide – Cape Jervis circa 107 Km. Durata percorso circa 1 ora e 58 minuti). Arrivo a Kangaroo Island e sistemazione in hotel.

4° GIORNO : kANGAROO ISLAND: Kangaroo Island è la terza isola per grandezza in Australia situata a circa 110 Km a sud ovest di Adelaide, facente parte dello Stato di South Australia. Grazie alla sua posizione isolata dalla terra ferma, ha risentito solo in maniera marginale dell’insediamento europeo e conserva oggi buona parte della sua flora e fauna originaria, essendo dichiarata per un terzo del suo territorio parco nazionale o di conservazione.
Sull’isola è infatti possibile vedere svariate specie autoctone di animali (koala, canguri, echidna, little penguins (pinguini minori), leoni marini e foche della Nuova Zelanda…) e circa 900 specie di piante.
Kangaroo Island è inoltre conosciuta per l’allevamento di api e produzione di miele, prodotti fatti con olio di emu e di eucalipto, vino e altri prodotti gastronomici.

VIVI SUBITO L’EMOZIONE DI TROVARTI A KANGAROO ISLAND GUARDANDO QUESTO VIDEO

5° GIORNO : kANGARRO ISLAND  – ROBE: Partenza da Kangaroo in traghetto e arrivo a Cape Jervis. Prosecuzione in auto fino a Robe, un’affascinante porticciolo storico situato sulla Limestone Coast nello stato del South Australia.

E’ meta turistica durante tutto l’anno grazie alla sua ospitalità e la freschezza del suo pesce (in particolare del gambero) che si può gustare in uno dei ristoranti locali.
Sistemazione in hotel.
6° GIORNO : ROBE- PORT CAMPBELL: Port Campbell National Park si trova sulla Great Ocean Road ed è costituito da alte scogliere di pietra calcarea che sono state erose nel corso di migliaia di anni dando vita a varie formazioni rocciose che oggi rappresentano questo tratto panoramico costiero come per esempio i 12 Apostoli e il London Bridge.
Sistemazione in hotel.

7° GIORNO : PORT CAMPBELL – MELBOURNE: La giornata vi condurrà tra alcuni dei luoghi più belli del Victoria.

SCOPRI I 12 APOSTOLI DA UNA VISUALE UNICA: GUARDA IL VIDEO

Non lasciate Port Campbell senza aver effettuato un volo panoramico in elicottero sopra ai “12 Apostoli”.  Proseguite poi con la vostra auto lungo la Great Ocean Road, strada panoramica tra le più rinomate in Australia. Arrivati a Torquay, deviate per Melbourne e cenate in uno dei numerosi ristoranti che  trovate in città, con cucine provenienti da tutto il Mondo.

Distanza e Durata: 280 km ( 4 ore 0 min )

Sistemazione in hotel.
8°E 9° GIORNO : MELBOURNE: Melbourne è la capitale dello Stato del Victoria e la seconda città più grande del Paese, che fu anche capitale dell’Australia dal 1901 al 1927.

Melbourne – Australia
Credit www.australia.com

Il piccolo insediamento urbano lungo il fiume Yarra crebbe notevolmente grazie alla scoperta dei giacimenti d’oro nel 1865 e ben presto vennero realizzati grandi viali lungo gli assi urbani principali che tuttora conferiscono alla città il senso di ampi spazi aperti.

E’considerata una città di grande fascino, grazie alla contrapposizione di elementi architettonici vecchi e nuovi. Si trovano infatti moderni grattacieli accanto a bellissime dimore vittoriane, come si può notare seguendo il percorso a piedi ‘Golden Mile Walk’.
Melbourne è inoltre una città altamente multiculturale dove convivono diverse comunità etniche come dimostra anche la svariata offerta di piatti internazionali per cui la città è rinomata.
Dappertutto, troverete bar e caffè che testimoniano la passione degli abitanti nel passare un po’ di tempo, chiacchierando con amici e conoscenti. Tale è la predilezione per la gastronomia che esiste anche un Tram che fa servizio ristorante, un modo eccellente per gustarsi sia il panorama sia la buona cucina.

Melbourne è anche considerata la capitale culturale d’Australia, grazie al suo fitto calendario di manifestazioni artistiche e culturali, che spaziano dall’arte alla musica, dalla cucina al cinema e così via. Inoltre, non vanno dimenticati entusiasmanti appuntamenti sportivi quali il Gran Premio di Formula Uno (Formula 1TM Australian Grand Prix), la Melbourne Cup (acclamata corsa di cavalli che si tiene il primo Martedi di Novembre e che blocca letteralmente il Paese) o manifestazioni come il Melbourne International Flower and Garden Show, dove sono esposti fiori bellissimi.

Infine, è anche un punto di riferimento per quanto riguarda lo shopping e la vita notturna; infatti, sia che si cerchino capi d’alta moda, di abbigliamento sportivo, o bottiglie di vino da regalare agli amici o qualsiasi tipo di souvenir, la città offre veramente di tutto. Particolarmente frizzante è la vita notturna nei numerosi locali, enoteche, jazz club, ecc.
Qualche consiglio:

– Passare sulla sponda Southbank e godersi un pranzo vista fiume
– Passeggiare tra le vie secondarie e le gallerie storiche dove vive la vera Melbourne tra ristoranti raffinati, bar nascosti e piccole boutiques
– Per gli appassionati di sport, visitare al Melbourne Cricket Ground (rinnomato stadio utilizzato per numerosi incontri di cricket e football)
– Girovagare per il quartiere alternativo di Fitzory e bere un buon caffé su Brunswick Street immersi nell’atmosfera bohemienne di questa parte della città
– Rilassarsi un pomeriggio sulla spiaggia di S.Kilda

 

 

 

 

 

10° GIORNO: MELBOURNE – AYERS ROCK: Rilascio dell’auto noleggiata presso l’aeroporto di Melbourne e partenza con il volo per Ayers Rock. Arrivo e sistemazione in hotel.

Passeggiata alla base, centro culturale e tramonto:L’escursione vi porta innanzi tutto alla base di Uluru mentre ascolterete il commento registrato che vi introduce a questo luogo sacro. Proseguirete lungo la Kuniya Walk per effettuare poi una visita al Mutitjiulu Waterhole dove, seguendo la guida in una piacevole passeggiata, potrete ammirare le pitture rupestri ed ascoltare le leggende del Kumiya Tjukurpa.
A seguire l’escursione prosegue con la visita dell’Uluru Kata Tjuta Cultural Centre e della Maruku Art & Craft, cooperativa dedicata a interpretare la cultura e le leggi degli aborigeni Anangu.
Nel tardo pomeriggio, osserverete il calare del sole e le variazioni di colore proiettate su Uluru sorseggiando un buon bicchiere di vino australiano.

SCOPRI I COLORI DI ULURU CON  QUESTO VIDEO

Uluru (meglio conosciuto sotto il nome inglese Ayers Rock) è uno dei monoliti più grandi al mondo con un’altezza di 348 metri (anche se la maggior parte della sua massa è sotterranea come quella di un iceberg) e una circonferenza di 9.4 Km.
Si erge nell’immensa piana desertica nel cuore dei Northern Territory (Australia centrale) a circa 440 Km ad ovest di Alice Springs, ed è una delle icone più conosciute dell’Australia per il suo valore naturale e spirituale.
E’ ritenuto infatti un luogo sacro dalle popolazioni aborigene Anangu che sono responsabili della sua protezione e gestione.
Tuttavia all’inizio del ‘900 questa terra è stata dichiarata proprietà del governo australiano e solo negli anni ’80 ne è stato riconosciuto il titolo alle popolazioni aborigene che vi abitano.
Da allora è stato nominato parco nazionale ed è oggi gestito congiuntamente dall’associazione Parks Australia e dalla popolazione Anangu che accompagnano i visitatori in escursioni a piedi, durante le quali raccontano della flora e fauna locali, delle antiche pratiche utilizzate per ottenete cibo e arnesi dalla terra e narrano le storie relative al Dreamtime (storia della creazione dell’universo e delle leggi che lo regolano).

Il parco comprende anche il complesso roccioso Kata Tjuta (denominato in inglese Monti Olgas).
Il nome aborigeno significa “molte teste” e si tratta infatti di un complesso di 36 cupole di arenaria rossa situate a circa 40 Km da Uluru.
Entrambi Uluru e Kata Tjuta attirano numerosi turisti all’alba e al tramonto quando si possono osservare sulle loro pareti spettacolari variazioni di colore da rosso, arancione, marrone e infine grigio.

11° GIORNO: AYERS ROCK: ALBA A ULURU & MONTI OLGAS
Pick up presso il vostro hotel di Ayers Rock e partenza verso Talinguru Nyakuntjaku, l’area ideale per godere dello spettacolo dell’alba su Uluru e sulla piana desertica, mentre vi gustate del tè o caffè con biscotti e mentre i colori del giorno riaccendono la notte. Lasciatevi poi impressionare dalla vista del lato sud di Kata Tjuta, mentre raggiungete la Walpa Gorge: qui potete esplorare la gola ed avventurarvi tra le curiose formazioni rocciose che la caratterizzano. Il sentiero percorre il letto naturale tra 2 delle più alte cupole del Kata Tjuta.

Uluru – Australia
credit www.australia.com

 

12° GIORNO: AYERS ROCK SYDNEY:  In tarda mattinata partenza dall’aeroporto di Ayers Rock per Sydney. Arrivo e sistemazione in hotel. Serata libera per scoprire la città.

13° GIORNO:SIDNEY:  Giornate a disposizione per scoprire la città. Lo stile di vita rilassato e all’aria aperta ed il fascino architettonico fanno di Sydney una delle città più gradevoli e più facili da visitare. Gli abitanti sono cordiali e pieni di vita, con un modo di fare molto schietto. E’ senza dubbio la vera metropoli cosmopolita d’Australia.

 

Sydney – Australia
Credit: www.australia.com

La Baia di Sydney è animata da battelli, yacht, lance, navi da crociera e kayak che lottano per conquistare un angolo della più bella baia del mondo. Prendete il sole su uno yacht ormeggiato in una delle baie o rilassatevi con una crociera in partenza da Circular Quay o Darling Harbour. Le isole della Baia di Sydney – Fort Denison e le isole Shark, Clark, Rodd e Goat – sono parte del patrimonio storico e culturale della città.

In alcuni luoghi riecheggia ancora oggi la lunga storia aborigena, mentre in altri le strutture e gli antichi forti edificati dai detenuti deportati testimoniano il passato europeo.

Con un’estensione di oltre 30 ettari, i Giardini botanici reali (Royal Botanic Gardens) si estendono in uno dei punti più scenografici di Sydney, al limitare della baia.

Nelle cucine dei ristoranti di Sydney rinomati cuochi preparano prelibate alchimie culinarie. Gli chef locali si sono trasformati in maestri di tendenze e di vita. Visitare i mercati di generi alimentari biologici è diventata una delle attività preferite dell’intera popolazione. Sydney è la destinazione perfetta per chi ama la gastronomia, con ristoranti e locali che offrono sapori internazionali per tutti i palati e per tutte le tasche. La qualità del pesce è insuperabile, la scena gastronomica è ricca e multiculturale con ristoranti in grado di competere a livello mondiale.

14° GIORNO: CROCIERA NELLA BAIA AL TRAMONTO CON CENA: Partenza  per una splendida crociera nella baia di Sydney al tramonto, della durata di ca. 1 ora e 30 minuti, con cena di 3 portate “a la carte” servita a bordo. Sono inclusi vino, birra e soft drinks.
Da qui potrete  godere della splendida vista della citta’ di Sydney.

15° GIORNO:  SYDNEY – CAIRNS- PORT DOUGLAS: Partenza dall’aeroporto di Sydney con volo per Cairns. All’arrivo trasferimento collettivo a Port Douglas elegante villaggio situato a circa 50 Km a nord di Cairns, da cui si raggiunge facilmente sia la Barriera Corallina che la foresta pluviale.

Situato lungo una delle strade costiere più panoramiche di tutta l’Australia, località di spiagge dorate e di alcuni tra i resort più esclusivi del Queensland settentrionale tropicale, il placido ex villaggio di pescatori di Port Douglas è una meta tanto chic quanto rilassata, nonché il luogo ideale per riposarsi.

Ma numerose  sono anche le opportunità di svago:  passeggiata lungo la spiaggia 4 Mile Beach e al porto Marina Mirage, visita al Sunday Market, escursioni sulla barriera corallina in elicottero o in barca, esplorazione della foresta pluviale Daintree e Mossman Gorge, crociera sul fiume Daintree River con possibilità di avvistamento di coccodrilli.

 

16° – 17° GIORNO:  PORT DOUGLAS: Giornate a disposizione per attività, escursioni, relax.

Port Douglas – Australia
Credit: www.australia.com

18° GIORNO:  CAIRNS – ITALIA In mattinata trasferimento collettivo  per l’aeroporto di Cairns e partenza per il volo di rientro in Italia. Pernottamento a bordo.

19° GIORNO:  ITALIA :Prosecuzione del volo e arrivo a Malpensa nel pomeriggio.

Un viaggio fantastico per scoprire i luoghi più belli dell’Australia.

In questo itinerario  ho già incluso qualche bella esperienza  per renderlo più gradevole e carino.

Andiamo a vedere  nel dettaglio tutto quello che è incluso:

  • Voli internazionali  e interni comprensivi di tasse aeroportuali
  • Hotel 3* o 4* a seconda della località (solo pernottamento)
  • Visto turistico Australia
  • Noleggio auto Ford Focus o similare per 9 giorni Partenza Adelaide – Arrivo Melbourne. Inclusi Max Cover, Km illimitato, copertura danni, responsabilità civile, tasse varie, assistenza stradale 24/su 24, guidatore aggiuntivo e navigatore satellitare in lingua italiana.
  • Traghetto andata e ritorno per Kangaroo Island per 2 persone + auto
  • Ayers Rock discovery pass (3gg) che include escursioni all’alba e al tramonto come specificato in programma.
  • Crociera nella Baia a Sydney con cena
  • Trasferimento collettivo andata e ritorno da Cairns a Port Douglas e viceversa
  • Quote gestione pratica
  • Assicurazione medico – bagaglio
  • Adeguamento valutario bloccato
  • Nostra speciale assistenza 24h/24h

 

A partire da € 5000,00 a persona

 

N.B: si consiglia assicurazione annullamento facoltativa (quotazione su richiesta)

I prezzi andranno riconfermati in fase di prenotazione e possono variare in base al periodo richiesto e alla disponibilità dei voli.

 

 

 

C’è anche la possibilità, per chi ha un po’ più di budget,  di abbinare  Australia e Polinesia.

Con quest’ultima proposta il vostro viaggio rimane invariato fino al 15° giorno dove, invece che prendere il volo Sydney- Cairns, prenderete il volo Sydney – Papete. In questo modo, con il fuso orario, recuperate un giorno e vi fermerete una notte a Papeete e poi il giorno dopo  prenderete il traghetto per raggiungere Moorea (circa 30 minuti).

 

Quest’isola è l’ideale sia per chi vuole rilassarsi sia per chi desidera scoprire le sue bellezze e l’indimenticabile vita marina. Baie sontuose,  il lussureggiante paesaggio montuoso che si staglia in contrapposizione al blu cristallino della laguna, spiagge immacolate e giardini fioriti vi daranno l’opportunità di scoprire il meglio di Moorea.

Potrete fare immersioni, snorkeling, passeggiate a piedi, a cavallo, in quad o in jeep. Oppure passare il tempo tra magnifici giardini e spiagge di sabbia bianca, tra miriadi di fiori e piantagioni di ananas guardando i pescatori sulle loro canoe o ascoltando il suono dell’’ukulele seduti sotto un albero di pūrau. Momenti da ricordare per sempre, in una cornice ineguagliabile.

Foto credit: http://www.moorea.intercontinental.com

Soggiornerete quindi a Moorea per 5 notti dopodichè prenderete di nuovo il traghetto per recarvi a Papeete. Soggiornerete qui 1 notte  e poi riprenderete il volo che vi condurrà nuovamente a Sydney dove dormirete  una notte e poi prenderete il volo di rientro e arriverete in Italia .

Questa seconda proposta di viaggio include:

  • Voli internazionali  e interni comprensivi di tasse aeroportuali
  • Hotel 3*  4* o 5*  a seconda della località (solo pernottamento)
  • Visto turistico Australia
  • Noleggio auto Ford Focus o similare per 9 giorni. Partenza Adelaide – Arrivo Melbourne. Inclusi Max Cover, Km illimitato, copertura danni, responsabilità civile, tasse varie, assistenza stradale 24/su 24, guidatore aggiuntivo e navigatore satellitare in lingua italiana.
  • Traghetto andata e ritorno per Kangaroo Island per 2 persone + auto
  • Ayers Rock discovery pass (3gg) che include escursioni all’alba e al tramonto come specificato in programma.
  • Crociera nella Baia a Sydney con cena
  • Voli andata e ritorno per la Polinesia comprensivi di tasse aeroportuali
  • Accoglienza e trasferimento collettivo dall’aeroporto di Papeete all’hotel
  • 2 notti in hotel a Papeete
  • Trasferimenti collettivi hotel – porto (come da programma)
  • Traghetto Tahiti – Moorea (andata e ritorno)
  • Trasferimenti collettivi porto- hotel (come da programma)
  • 5 notti in hotel 4* a Moorea con trattamento di mezza pensione
  • Quote gestione pratica
  • Assicurazione medico – bagaglio
  • Adeguamento valutario bloccato
  • Nostra speciale assistenza 24h/24h

A partire da 7000€ a persona

 

N.B: si consiglia assicurazione annullamento facoltativa (quotazione su richiesta)

I prezzi andranno riconfermati in fase di prenotazione e possono variare in base al periodo richiesto e alla disponibilità dei voli.

 

 

 

 

INFORMAZIONI IMPORTANTI:

Informazioni generali e documenti necessari per L’Australia

Informazioni generali e documenti necessari per la Polinesia

 

 

Facebook Comments